Press

RECENSIONI 

THE FUTURE IS ANALOG

” Grande esordio per i milanesi, davvero bravi nel sintetizzare con cura e passione tutti gli aspetti di una proposta capace di essere elaborata ma nel contempo ricca di pathos.” (Luigi Cattaneo)   Progressivamenteblog

“..un quartetto che esalta qualità d’onesta e alacrità scritturale, altrimenti non sarebbe possibile realizzare un disco così: potente, vibrante, trasparente e passionale. 10 tracce che se la giocano ad essere la più bella del reame, ma la scelta non ci sarà poichè, se fatta, si farebbe torto alle altre.
Un disco che rifugge tendenze modaiole e che non deve niente a nessuno, perchè frutto di una progrettualità autoctona ponderata a lungo, col fondato intento non farsi dimenticare presto. Ci riusciranno… (Max Casali) Musicmap

“Una band che, al di là dell’analogico o del digitale, è sicuramente proiettata nel futuro”. Marcello Zinno Rockgarage

Perfettamente in linea con quello che accade oggi in musica, ma allo stesso tempo completamente distaccati. Perché la loro musica in effetti è all’insegna della commistione tra generi tanto di moda adesso, ma “The Future Is Analog” non si presta facilmente a comparazioni e paragoni vari. Insomma, quando si parla di loro, i Siveral vogliono essere ben distinti da tutti gli altri.”
recensione di TFA , Music.it

Quando mi imbatto in lavori del genere sono molto contento ed appagato, perché la mia curiosità vacante nell’universo Rock, ha proprio bisogno di questo alimento. C’è chi la musica la vive come semplice svago e chi come me vuole giornalmente essere stupito da nuove sensazioni, il piacere dell’ascolto” Massimo Salari – NonSolo ProgRock. Nonsoloprogrock

“Qualcosa degli U2, qualcosa dei Tool, poi rock, pop, elettronica, arrangiamenti efficaci. Insomma, dentro “The future is analog” c’è un mondo gravido di rimandi a un immaginario musicale che sta a cavallo fra più decadi.” Distopic.it

INTERVISTE

Musicmap     

RockMyLife 

MetalWave 

MetalInItaly  

VivaMeg

Video interview with Hop n Music

Video Intervista con MARCO GARAVELLI DI LINEA ROCK – RADIO LOMBARDIA

 

 

 

 

INTERVISTA VIVAMEG

VivaMeg